martedì 6 settembre 2016

Miele di fichi - seconda volta

Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6
 
Foto 7
 
Foto 8
 
Foto 9
 
Foto 10
Video 1

Link per preparare la ricetta:
Buonasera a tutti i fan, quest'anno ho preparato di nuovo il miele di fichi con mia zia e mio zio, questa volta ne abbiamo fatto di più. Questa ricetta l'avevo già scritta 2 anni fa. Cliccate sul link che è qui sotto:


Volevo solo aggiungere qualche altra foto e un video. Un saluto dalle ricette del cuoco segreto


9 commenti:

  1. Buongiorno cuoco segreto, non sapevo che con i fichi si facesse il miele. Ho alcuni alberi di fichi bianchi e neri (a proposito sono utilizzabili entrambi, si possono mischiare o no). Cmq proverò a farli...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buonasera, sì, si può fare il miele di fichi e puoi mischiare sia fichi bianchi che fichi neri. Il procedimento per la preparazione è lungo. Ti consiglio di cominciare la mattina presto.

      Elimina
  2. Ho seguito le sue indicazioni e ora ho messo i fichi sul gas. Aspetto con trepidazione l'esito finale. Una curiosità, ma poi i fichi li devo buttare o posso farci marmellate ad esempio o altre cose....Grazie per aver creato questo blog mi è stato immensamente utile

    RispondiElimina
  3. Dopo che ha fatto bollire i fichi li deve mettere dentro un sacco di juta. Sopra il sacco metta un peso, questo per far scolare altro liquido dai fichi. Grazie a lei che mi segue.

    RispondiElimina
  4. Ri-salve cuoco segreto, ho applicato alla lettera i suoi consigli pero', purtroppo, ho bruciato la pentola. Quindi dato che ne avevo un'altra ho sversato il tutto in quest'ultima. penso che il miele di fico, che ho ribattezzato fichetto, perche dalle mie parti non si fa, sia venuto bene lo stesso, anche se a dire il vero, non so capirne se la densità sia quella giusta o lo devo far restringere. Inoltre dato che è molto dolce avevo pensato di usarlo come dolcificante nel latte o nel caffè, in quanto non so che uso se ne possa fare. Mi dica se capita spesso che si bruci la pentola e soprattutto se il mio "salvataggio" è stato opportuno....Cmq è buonissimo, grazie mille---

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Può succedere di bruciare il fondo della pentola. Bisogna coprirli bene d'acqua in modo tale che galleggino. Ha fatto bene a salvare il resto. Comunque bisogna far restringere il miele. Mi fa piacere che le piace il miele di fichi. Prego.

      Elimina
  5. scusi se la tedio ma il fichetto mi piace proprio tanto, non mi ha risposto sul fatto di come utilizzare i fichi dopo la cottura. Scusi un'altra curiosità, potrei sapere quanti anni ha e se è sposato? perdoni la mia sfacciataggine, io mi chiamo Elena e ho 29 anni...piacere cuoco segreto (mi è piaciuta molto l'originalità del nome cuoco segreto...complimenti)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
    2. Allora, dopo aver fatto uscire tutti il liquido dai fichi può metterli nel terreno per usarli come concime naturale. Piacere Elena. Comunque se vuole può aggiungermi su facebook. Mi trova con il nome di Cuoco Segreto.

      Elimina