venerdì 4 dicembre 2015

Tagliatelle di castagne con carne di cervo, pomodori di pachino, funghi prataioli e olive ammaccate (schiacciate)


Foto 1
 
Foto 2
 
Foto 3
 
Foto 4
 
Foto 5
 
Foto 6
 
Foto 7
 
Foto 8
 
Foto 9
 
Foto 10
 
Foto 11
 
Foto 12
 
Foto 13
 
Foto 14
 
Foto 15
 
Foto 16

Foto 17

Ingredienti per 8 persone:
400 grammi di farina di castagne
400 grammi di farina 00
8 uova
400 grammi di carne di cervo
300 grammi di pomodori di pachino
350 grammi di funghi prataioli
100 grammi di burro
40 olive ammaccate (schiacciate) senza il nocciolo
Una cipolla
Prezzemolo
Sale
Pepe bianco
Mezzo bicchiere di vino rosso
Olio extravergine di oliva

Preparazione:
Preparazione della pasta:
Iniziamo il tutto preparando l'impasto per le tagliatelle. Mescolate le 2 farina con le 8 uova, aggiungendo un pizzico di sale e impastando il tutto a mano. Dovrete ottenere un panetto compatto (foto 3). Fate riposare l'impasto nel frigo per 30 minuti. Passato questo lasso di tempo riprendete l'impasto e tagliatelo a fette grossolane su una spianatoia con un po' di farina. Dopo aver fatto ciò passate ogni fetta nella macchinetta per la pasta con le seguenti misure (1, 3 e 5). Alla misura 5 otterrete della pasta sottile (foto 6 e 7). Una volta fatto ciò, passate il foglio di pasta nella parte che forma le tagliatelle (sempre della macchinetta per la pasta), così avrete delle tagliatelle di misura uguale (foto 8). Mettete le tagliatelle in un vassoio con un po' di farina e poi riponetele nel frigorifero altrimenti vi si seccherà la pasta.

Preparazione degli ingredienti:
Triturate la cipolla e il prezzemolo. Dopo aver fatto ciò tagliate a piccoli pezzettini la carne di cervo (foto 2, 5 e 9). Ora tagliate a fettine i funghi prataioli. Tagliate i pomodori di pachino a 4 spicchi (foto 4). Adesso in una grande padella mettete dell'olio extravergine di oliva facendolo scaldare e dopo fateci rosolare la cipolla per 7 minuti. Passato questo lasso di tempo aggiungeteci i pomodori di pachino e le olive ammaccate (schiacciate, foto 11) (foto 12) facendo cuocere il tutto. Appena è cotto spegnete il fornello. Adesso in un'altra padella fate sciogliere il burro e dopo fateci cuocere i funghi prataioli per 10 minuti (foto 13) con un po' di sale. Passato questo lasso di tempo mescolate i funghi con il contenuto della prima padella (foto 14). Ora prendete un'altra padella e metteteci un po' di olio extravergine di oliva facendolo scaldare a fuoco medio e dopo aggiungeteci la carne di cervo facendola cuocere per 5 minuti. Appena è cotta mescolate il tutto con il contenuto della prima padella. Riaccendete il fornello della prima padella e fate cuocere tutti gli ingredienti insieme per circa 3 minuti, aggiungendo un po' di sale, pepe bianco, prezzemolo e il vino rosso (foto 10). Passato questo lasso di tempo spegnete il fornello.

Piatto finale:
Mettete a bollire l'acqua per la pasta. Appena bolle aggiungeteci un po' di sale e metteteci la pasta. Quando la pasta è cotta scolate l'acqua e mescolatela con tutti gli ingredienti preparati in precedenza. Il piatto è pronto (foto 15,16 e 17).  




Nessun commento:

Posta un commento